MOTRICI ARTICOLATE TIPO 7000 “EUROTRAM”

Le vetture articolate serie 7000 sono i primi tram a pianale integralmente ribassato a circolare sulla rete tranviaria milanese dopo la vettura sperimentale 4500, risalente al 1984, la quale non ebbe alcun sviluppo.

Negli anni 90′ la rete tranviaria meneghina visse una fase di espansione e sviluppo durante la quale dovette essere reso necessario anche il rinnovamento del parco rotabili, dato che le vetture più recenti all’epoca erano i Jumbotram serie 4900 risalenti al 1976.

La prima vettura è stata consegnata a dicembre 1999. Sono state costruite 26 unità numerate da 7001 a 7026 e la fornitura è stata completata nel 2002. Le vetture sono lunghe circa 34 metri ed hanno una capienza di 262 posti totali, di cui 68 posti a sedere.